La scheda ISO include le opzioni per configurare il file system ISO. 
ISO 9660 è uno standard indipendente dal sistema. Lo standard può essere letto su tutti i sistemi operativi. Sono disponibili le seguenti funzioni:
 
 
 
§
Consente otto caratteri più 3 caratteri per l’estensione file (Livello 1) oppure 31 caratteri (Livello 2) per il nome file inclusa l’estensione.
§
Consente otto caratteri per il nome della cartella.
§
Limita la profondità di directory massima a otto livelli (compresa la cartella principale)
§
Sono consentiti i caratteri alfabetici (A-Z), numerici (0-9) e il carattere di sottolineatura (_).
Nell’area Attenua Limitazioni della scheda ISO è possibile limitare le restrizioni imposte dal file system selezionato. È possibile ad esempio consentire un livello di percorso superiore o più di 64 caratteri per il nome Joliet. 

 

 

 

Per consentire la lettura del disco su tutti i sistemi operativi, selezionare ISO 9660 come file system e deselezionare tutte le caselle di controllo nell’area Attenua restrizioni.

 

 

 

 

Se il disco non può essere letto in tutti i sistemi operativi, viene visualizzato un avviso nell’area Informazioni della scheda ISO.

 

 

 

 

Se il disco deve essere utilizzato principalmente sui computer con Microsoft Windows e si desidera utilizzare lettere minuscole e caratteri in lingue straniere per i nomi file, selezionare ISO 9660 + Joliet come file system.

 

 
Nelle aree Dati e File della scheda ISO sono disponibili le seguenti opzioni di configurazione:
Menu a discesa
Modalità dati

Consente di selezionare la modalità dati. Sono disponibili il Modo 1 e il Modo 2/XA. Le unità più recenti sono in grado di leggere i CD Modo 1 e Modo 2/XA.
Alcune unità meno recenti non sono tuttavia in grado di leggere correttamente i dischi Modo 1. Per rendere leggibile il disco in unità meno recenti, selezionare il formato Modo 2/XA. 

Menu a discesa
File system

Consente di selezionare il file system utilizzato per i dati.
Solo ISO 9660: viene utilizzato soltanto il formato ISO.
ISO 9660 + Joliet: viene utilizzato il formato ISO migliorato dallo standard Joliet.
ISO 9660:1999: viene utilizzato l’ultimo aggiornamento del formato ISO. Consente l’utilizzo di 207 caratteri e una maggiore profondità di directory. 

Menu a discesa
Lunghezza nome file

Consente di definire la lunghezza massima del nome file. Sono disponibili le opzioni Livello 1 e Livello 2. Nel Livello 1 la lunghezza del nome file può essere di otto caratteri e quella dell’estensione (ad esempio, *.doc) di tre caratteri. Nel Livello 2 la lunghezza del nome file può essere di 31 caratteri.

Menu a discesa
Set di caratteri

Consente di definire il set di caratteri utilizzato per i nomi ISO. 

 
Joliet
Joliet è un’estensione dello standard ISO 9660 per i nomi file. Joliet è stato progettato da Microsoft per poter rappresentare un maggior numero di caratteri. Il nome file può avere una lunghezza di 64 caratteri e contenere le lettere A-Z, a-z, dieresi e caratteri cinesi, giapponesi e coreani.

Impostazioni ISO