Nella scheda Uscita è possibile definire le proprietà dei file audio da creare.
Sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:
Finestra di immissione
Directory di uscita

Consente di selezionare il percorso di memorizzazione per il file di output.

Pulsante
Sfoglia

Consente di aprire una finestra del browser in cui selezionare un percorso di memorizzazione.

Menu a discesa
Modalità di creazione nome file

Consente di selezionare il metodo da utilizzare per la creazione del nome del file di output.

Casella di controllo
Genera automaticamente una playlist delle tracce audio memorizzate

Consente di creare una playlist con i file audio salvati. La playlist è un elenco di file audio di cui è stato eseguito il ripping nell’ordine corretto con i metadati appropriati. Si tratta di uno strumento utile: è sufficiente selezionare la playlist per aggiungere tutti i file audio in essa contenuti in una compilation audio o un’applicazione di riproduzione.

Menu a discesa
Formato playlist

Consente di selezionare un formato per la playlist.

Menu a discesa
Formato file

Consente di selezionare il formato audio di uscita per il file audio selezionato. Il formato file selezionato viene presentato come prima voce al successivo richiamo del menu. È possibile selezionare Nero AAC Audio, MP3 Audio, WAVE, AIFF, FLAC e Ogg Vorbis.

Menu a discesa
Qualità

Consente di selezionare il bitrate per il formato di file audio selezionato. Se il valore è basso vengono trasferiti meno dati. Il file risulta quindi piccolo, ma la qualità è inferiore. Se il valore è alto, vengono trasferiti più dati. La dimensione del file aumenta, ma la qualità è elevata. Il valore predefinito 128 per i file MP3 corrisponde a una qualità simile a quella dei CD. Per il formato MP3 Audio è possibile specificare la creazione di un file MP3 o mp3PRO.
Disponibile solo quando viene selezionato il formato di file Nero AAC Audio o MP3 Audio.

Casella di controllo
Forza compatibilità con iPod

Consente di utilizzare Nero AAC Audio su un iPod. 
Disponibile solo quando viene selezionato il formato di output Nero AAC Audio.

Casella di controllo
Disattiva desincronizzazione ID3v2

Consente di disattivare la desincronizzazione ID3v2 durante il processo di decodifica.
La desincronizzazione ID3v2 viene eseguita durante il processo di decodifica MP3. L’operazione aumenta le possibilità che il file MP3 possa essere riprodotto anche con software e hardware che non supportano ID3v2. È possibile, tuttavia, che alcuni dispositivi che supportano ID3v2 non supportino la desincronizzazione ID3v2. In tali dispositivi è possibile che la visualizzazione delle immagini e dei tag di testo non sia corretta durante la riproduzione di file MP3 con ID3v2 desincronizzato. Selezionare l’opzione se si sono verificati problemi di questo tipo.

Casella di controllo
Aggiungi copertina al file se disponibile

Consente di aggiungere una copertina ai file. In Esplora risorse la copertina rappresenta una visualizzazione ridotta. L’aggiunta della copertina aumenta la dimensione del file. 
L’opzione è disponibile soltanto se il CD audio include una copertina o se ne è stata selezionata una.

 
AIFF
Il formato AIFF (Audio Interchange File Format) è un formato file audio non compresso fornito da Apple® e rappresenta una specie di controparte rispetto al formato WAV di Microsoft. I file sono più grandi rispetto a quando si utilizza un formato compresso, ma la qualità è superiore. AIFF compresso rappresenta la variante con compressione.

Nero AAC
Nero AAC presenta numerosi codec MPEG-4 video e audio perfettamente compatibili con lo standard MPEG-4 e Nero AG è impegnata a svilupparli ulteriormente. In questo modo è possibile ottenere una qualità superiore dei dati multimediali. Inoltre sono state implementate altre caratteristiche, quali i sottotitoli.

MP3
Il formato audio MPEG-1 Audio Layer 3 viene utilizzato per ridurre le dimensioni dei file audio a una frazione dell’originale (con un fattore 1:10) con una perdita ridotta in termini di qualità. È possibile stimare circa 1 MB al minuto, rispetto ai 10 MB dei file originali. Questo valore e la qualità possono variare in base alla complessità del segnale audio. Il bit rate utilizzato può fungere da misura della qualità. A un bit rate più alto corrisponde una migliore qualità, ma anche più spazio in memoria.

WAV
Il formato audio WAV, detto anche WAVE o formato audio Waveform, è un formato audio di Microsoft che non utilizza la compressione dei dati. WAV è la controparte del formato AIFF di Apple.

mp3PRO
mp3PRO è un codec MP3 che esegue una maggiore compressione dei file audio con bitrate inferiori e migliore qualità. 64 kBit/s in mp3PRO corrispondono a 128 kBit/s in MP3.

Scheda Uscita